Carta Aura Findomestic

Carta Aura Findomestic è una delle più note carte di credito revolving oggi in circolazione sul mercato bancario. Emessa da Findomestic, banca finanziaria del gruppo BNL – BNP Paribas, è uno strumento che vi permetterà di poter effettuare operazioni di pagamento e di anticipo contante, con restituzione del capitale in maniera flessibile e personalizzabile.

Vantaggi Carta Aura Findomestic

Da quanto sopra alla valutazione del primo grande vantaggio di Carta Aura Findomestic, il passo è davvero breve. Ottenendo e utilizzando un simile strumento, infatti, potrete effettuare spese e prelevamenti nei limiti del plafond concordato, senza che la banca vi richieda l’intero importo in rimborso alla fine del mese in corso o di quello successivo (come avviene con le carte di credito tradizionali).

Il funzionamento revolving della Carta Aura Findomestic prevede infatti che possiate restituire il debito contratto mediante rate costanti mensili, generando così un vero e proprio nuovo piano di restituzione graduale in 3, 6, 9 o 12 mesi, compatibilmente con le vostre disponibilità finanziarie.

Oltre a questo immediato beneficio, un secondo grande vantaggio che sarà concesso a tutti i titolari della carta è dato dalla possibilità di avere sempre a disposizione un fido di denaro da utilizzare in maniera estremamente elastica. Potete infatti disporre un fido da utilizzare come preferite: per esempio, potete finanziare con questa carta le vostre spese personali come gli acquisti nei negozi, oppure potete effettuare delle operazioni di anticipo denaro contante con le quali effettuare più spese di piccolo importo, e così via.

Svantaggi Carta Aura Findomestic

Come tutte le carte revolving, anche la Carta Aura Findomestic non è certo priva di svantaggi. Il suo principale punto debole è fondamentalmente rappresentato dal tasso di interesse – piuttosto elevato – che la contraddistingue.

Proprio per questo motivo vi consigliamo di usare la Carta Aura Findomestic solamente per le operazioni per le quali sia necessaria, e non certo per finanziare mediante essa delle spese che potreste finalizzare mediante altre forme di finanziamento, come un prestito personale.

In linea di massima, al fine di evitare ogni sgradita sorpresa, prima di utilizzare la carta date un’occhiata al contratto e alle condizioni economiche, con particolare riferimento al TAEG.

Condizioni economiche Carta Aura Findomestic

Prima di lasciarvi, riassumiamo brevemente quali sono le condizioni economiche della Carta Aura Findomestic:

  • Importo del credito: 2.500 euro;
  • Circuito: Visa / Mastercard;
  • Rimborso: a scelta tra restituzione del credito in un’unica soluzione a fine mese, o rate rimborsabili in 3, 6, 9 o 12 mesi;
  • Tasso: TAN 19,20% (TAEG 24,03%) per pagamento con addebito su c/c bancario, e TAN 20,16% (TAEG 25,20%) per pagamento con bollettini di c/c postale;
  • Spese: 1,03 euro di spese di tenuta conto, 2,00 euro per bollo su ogni estratto conto, 4,62 euro per prelevamenti da ATM, 4,62 euro per eventuale richiesta di bonifico bancario.

Se desiderate saperne di più, vi consigliamo di consultare il sito internet Findomestic, dove potrete trovare i fogli informativi e le schede di trasparenza su questo prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *